Torna alla HOME PAGE
Scrivici
[ Telegrammi ]

"Preambolo" di "Democratici Solidali Liberali" in italiano 
"Preface" of "Democratici Solidali Liberali" in english

 
Menu
Home
Cerca
Tutte le News
Leggi anche...
Articolo 21 intervista
Francesco Paola
Accessi al sito da dicembre 04

 
 
 
I DSL: con il Presidente Barack Obama per la risorgenza della democrazia a livello mondiale. PDF Stampa E-mail
lunedì 02 maggio 2011
I Democratici Solidali Liberali - DSL - rivolgono le proprie congratulazioni al popolo degli Stati Uniti di America e al loro Presidente Barack Obama per l'importante vittoria militare che ha posto fine alla latitanza del noto criminale internazionale chiamato Osama Bin Laden.
I Democratici Solidali Liberali - DSL - rivolgono le proprie congratulazioni al popolo degli Stati Uniti di America e al loro Presidente Barack Obama per l’importante vittoria militare che ha posto fine alla latitanza del noto criminale internazionale chiamato Osama Bin Laden. Ad essi rivolgono un fraterno e grato saluto per ciò che di positivo hanno fatto e per ciò che faranno per la tenuta e la difesa delle libertà costituzionali a livello globale. Siano attuati i principi della Costituzione del 4 luglio 1789 ed essi inneschino circuiti virtuosi a livello mondiale. Analogo impegno va posto nel contrasto alle oligarchie politiche e ai loro gruppi di interesse e di potere amorfi, che rivestono posizioni di potere e di interferenza indebite in varie democrazie costituzionali.  Con Altiero Spinelli i DSL
dicono: "sieno ridotte ad un livello insignificante le influenze sinistre di gruppi particolari in modo che la legge possa veramente imperare in modo eguale per tutti; sieno eliminati tutti i protezionismi ... l'attività dello stato sia insomma rivolta al perseguimento dei comuni interessi dei suoi cittadini".  Tali gruppi di potere amorfi, a composizione populista, hanno l’obiettivo di erodere dal di dentro la tenuta delle democrazie costituzionale, e di determinarne la decomposizione e la frammentazione progressiva. In modo direttamente proporzionale a tali pratiche essi alimentano del resto il proprio potere e le proprie influenze. Esse sono anche le principali artefici dell’espandersi incontrollato dei fenomeni della corruzione e del cancro del familismo politici, della gestione corruttiva delle risorse pubbliche destinate all'espandersi dei diritti di partecipazione politica, e quindi dell’arretramento della economia e dei diritti e dello stesso clima di odio e di violenza che ha costituito il brodo di coltura anche del terrorismo internazionale. Il razzismo, la xenofobia e l'antisemitismo costituiscono invariabilmente il tratto identificativo di tali gruppi. L'Italia presenta vari di tali fenomeni ed essi paiono assumere forme sempre più impudenti e incontrollate. Oggi come prima e più che mai i soggetti pensanti e che hanno a cuore gli obiettivi della tenuta dei diritti e delle libertà politiche fondamentali hanno il dovere di stringersi tutti senza differenza di nazionalità, di lingua, di credenze religiose o filosofiche per isolare e contrastare i vari fenomeni di populismo nazionale, qualsiasi collocazione apparente ed occasionale essi assumano, a destra o a sinistra degli schieramenti politici.

 
< Prec.   Pros. >

Democratici Solidali Liberali
Via del Babuino 48, 00187 ROMA
Segr. Tel e Fax 178 226 8571
spacer
(C) 2017 Democratici Solidali e Liberali
Joomla! è un software libero realizzato sotto licenza GNU/GPL.

Torna alla Home Page Chi Siamo Torna alla Home Page Statuto Preambolo allo Statuto Aderisci ai Democratici Solidali Liberali Aree di Progetto Forum di discussione Aree Territoriali